• February 4, 2019 /  Salute

    Siamo nel 2018, e sempre più persone per monitorare la propria salute fanno riferimento agli integratori alimentari. Di cosa si tratta? Semplicemente di prodotti naturali con particolari proprietà: possono favorire il rilassamento, contenere vitamine, e molto altro. Utilizzarli dunque aiuta la persona in oggetto a non dover far affidamento (solo) sui medicinali e/o su prodotti chimici. Attualmente in commercio ce ne sono parecchi: dall’olio cbd, gli integratori contenenti sostanze come la curcuma o altre… insomma, ce ne è davvero per tutti i gusti.

    Ma come trovare l’integratore maggiormente adatto alle proprie esigenze? Come andare ad acquistarle a colpo sicuro, senza timore di sbagliare? In questo breve articolo desideriamo darvi qualche dritta che può risultarvi utile, ricordandovi tuttavia che il nostro parere non sostituisce in alcun modo quello di un medico.

    Un mondo di integratori!

    E proprio dal medico occorre partire: che vogliate usare l’olio cbd o altri tipi di integratori, chiedete a lui in primo luogo. Questo perché alcuni integratori sono sconsigliati se assunti da persone con determinate patologie, donne in stato interessante e così via. Il medico potrà inoltre consigliarvi i dosaggi adatti alle vostre esigenze, anche in base alla vostra storia clinica.

    Secondariamente potete chiedere, una volta ottenuto il parere del medico, un parere a chi tali integratori li vende. Nel caso dell’olio cbd, ad esempio, il venditore potrà consigliarvi la migliore marca e il miglior modo di assunzione a seconda delle vostre preferenze e delle vostre necessità. Non siate timidi: sono lì per quello!

     

    Posted by admin @ 10:11 am

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Wordpress website enhanced by true google 404